Dott. Augusto Scaglioni

Specialista in Neurologia

Il Dott. Augusto Scaglioni effettuerà visite ed elettromiografie presso il Poliambulatorio Fitness Center

 

 Dal 1982 , mi occupo di disturbi del movimento con particolare riguardo alla Malattia di Parkinson e Parkinsonismi . Ho partecipato a vari trial farmacologici in fase III e IV riguardanti farmaci Da-Agonisti, quali la Lisuride e la Terguride ed Inibitori delle Mao come la Selegilina. MI sono anche occupato come investigatore principale per il Ns centro per i disturbi del movimento di arruolare pazienti in due studi registrativi di due farmaci antiparkinsoniani quali la Rasagilina (studio Largo ) e la Melevodopa. Insieme con il Prof Caffarra ci siamo anche occupati dei deficit neuropsicologici nella Malattia di Parkinson , Parkinsonismi e Malattia di Alzheimer collaborando anche con altri gruppi di ricerca sia in ambito italiano che internazionale. In particolare ci siamo interessati dell’orientamento dell’attenzione nella Malattia di Parkinson e di Alzheimer; delle correlazioni tra la neuroradiologia funzionale (Spect) e la demenza nella M. di Alzheimer e di Parkinson; dei comportamenti stereotipi nelle demenze degenerative primarie, quali AD e FTD e nei parkinsonismi con demenza, PSP CBD e LBD. Per motivi scientifici di ricerca mi sono recato in anni consecutivi, presso il Baycrest Hospital di Toronto per un protocollo di studio sulle performance attentive nella Malattia di Parkinson e presso il Medical College of Wisconsin, Milwaukee per una studio con f-MRI sulle basi neurali dell’orientamento endogeno ed esogeno dell’attenzione in soggetti sani. Altro campo di interesse sono stati gli aspetti neuroendocrini nella Malattia di Parkinson e l’ epidemiologia. In quest’ultimo campo abbiamo partecipato ad uno studio finanziato dalla Comunità Europea sull’interazione tra gene, ambiente ed occupazione ed insorgenza della M. di Parkinson.
Dai primi anni ottanta gestisco l’ambulatorio per la M. di Parkinson presso l’Az Usl di Parma, con sede operativa presso l’Ospedale di Vaio e la Casa della Salute di Via Pintor a Parma a cui si è affiancato nel 2004 lo Sportello Parkinson e lo Sportello Parkinsonismi situati presso il Centro Don Gnocchi di Parma. Questi ultimi sono gli unici esempi di ambulatori multidisciplinari che permettono di eseguire sequenzialmente nella stessa sessione 4 visite con specialisti differenti: neurologo, fisiatra, psicologo e dietista. In collaborazione con i colleghi dell’Az Ospedaliera di Parma ho redatto il Percorso Diagnostico Terapeutico provinciale per la Malattia di Parkinson. Dal 2001 mi occupo anche di patologia neuromuscolare con l’esecuzione di esami elettromiografici .
Socio della LIMPE (da decenni) e del Movment Disorders Society, e di comitati scientifici di associazioni di volontariato per i pazienti affetti da M. di Parkinson quale l’Unione Parkinsoniani di Parma e Parkinson Italia. Ho partecipato a congressi in qualità di relatore, moderatore ed organizzatore , tra cui Non Solo Parkinson che quest’anno arriverà alla IX edizione.