DIETOLOGIA E NUTRIZIONE

CONSULENZE DIETOLOGICHE - NUTRIZIONALI PER PAZIENTI CON  SOVRAPPESO, OBESITA' O MALATTIE METABOLICHE O PER SPORTIVI CHE VOGLIONO OTTIMIZZARE LA PROPRIA NUTRIZIONE E COMPOSIZIONE CORPOREA ALLA LUCE DELL'ATTIVITA' FISICA PRATICATA.


Tutto questo avvalendosi dell’impiego di metodiche diagnostiche per la misurazione diretta del dispendio energetico a riposo e nel corso di attività fisica e di valutazione della composizione corporea(massa magra e massa grassa) avvalendosi anche dell’apporto delle nuove conoscenze di nutrigenomica  e dell’appropriato utilizzo degli integratori alimentari oltre ad una eventuale consulenza psicologica per motivare il paziente ed aumentare l’autostima.

LE VARIE TAPPE:

1 - VALUTAZIONE DELLE ABITUDINI ALIMENTARI E DELL'ESERCIZIO FISICO SVOLTO

2 - STUDIO DELLO STATO DI NUTRIZIONE
Analisi della composizione corporea: valutazione della massa grassa, massa magra, massa muscolare attraverso:

  • Esame impedenziometrico globale:
    a partire dalla quantità di acqua totale nel corpo si valuta la resistenza al passasggio di corrente bioelettrica.
  • Esame plicometrico:
    valuta lo spessore del tessuto adiposo sottocutaneo
  • Antropometria:
    misurazione delle circonferenze corporee

3 - VALUTAZIONE DEL FABBISOGNO DEL PAZIENTE
Analisi dei parametri metabolici e del dispendio energetico

  • Metabolismo basale
    Valore che esprime il consumo energetico che il soggetto compie a riposo per compiere le sue funzioni vitali. Si misura sdraiati tramite maschera e collegamento all'analizzatore di gas respiratori
  • Costo energetico dell'attività fisica
    Dipende dal tipo, dalla frequenza e dall'intensità delle attività svolte dall'individuo

4 - ELABORAZIONE DEL PIANO ALIMENTARE
Tenendo conto delle necessità del soggetto, e per quanto possibile dei suoi gusti e delle sue sigenzen si propone un piano con distribuzione dei nutrienti secondo i livelli di assunzione raccomandati.

5 - CONTROLLI DEL PROGRAMMA NUTRIZIONALE
Interazione continua con il medico per il monitoraggio e la motivazione al nuovo stile alimentare e dei risultati ottenuti.

 

NUTRIZIONISTI:

DOTT. BELTRAMI GIANFRANCO

DOTT. GIOVANNI ZANARDI